Il Bar dello Sport presenta Filippo Tramontana

28 November 2013

Oggi abbiamo come straordinario ospite del Bar dello Sport di Halifax Filippo Tramontana, giornalista che da lungo tempo partecipa come ospite fisso a una trasmissione sportiva su rete nazionale in qualità di telecronista, commentatore e tifoso dell'Inter!

Ecco le sue risposte alle nostre consuete domande:

Avendo a disposizione un budget illimitato, fammi i nomi di 5 giocatori del nostro campionato che prenderesti subito nella tua squadra
 
Penso alla mia squadra e quindi inevitabilmente all’Inter. Ci servono centrocampisti, quindi oltre a riportare Bardi in porta (che è già dell’Inter ma solo dopo un eventuale addio di Handanovic), prenderei Cuadrado, Kone, Candreva e Nainggolan. Le punte le prenderei dai campionati stranieri.
 
La più bella sorpresa e la più grande delusione, a oggi, del nostro campionato
 
La risposta è semplicissima. La più bella sorpresa è sicuramente il Verona di Mandorlini. 22 Punti come l’Inter e uno in più della Fiorentina. In negativo ovviamente il Milan.
 
Una giovane promessa del nostro campionato da tenere sotto osservazione
 
Sicuramente Berardi del Sassuolo. La metà del cartellino è della Juventus. E’ un giocatore che per me potenzialmente vale una grande del nostro calcio.

Quale mister della Serie A si avvicina maggiormente a come faresti giocare la tua squadra se tu fossi un allenatore?
 
Mi è sempre piaciuto il calcio di Ventura. Velocità, dinamismo e pressing alto con possesso di palla. Il limite è che ha sempre allenato squadre che potevano permettersi il lusso di perdere qualche partita in più rispetto a chi deve lottare per le posizioni alte della classifica
 
Raccontaci quella volta che…  (un aneddoto divertente)
 
Divertente non so, scrivere esperienze che mi hanno fatto ridere non rende come viverle. Ma di momenti importanti ne ho avuti, molti legati a Josè Mourinho e all’Inter del Triplete. Ricordo quando Josè mi cercò e in diretta Sky in sala stampa mi abbracciò dicendomi “sei il mio idolo” e io risposi: “Mister stai scherzando…? Tu sei il mio…”, se cercate su youtube lo trovate. Momento indimenticabile!!

Un Grazie di cuore a Filippo per la sua gentilezza ed il tempo che ci ha dedicato!